giovedì 18 giugno 2009

il silenzio sosta in noi


il silenzio sosta in noi


Il silenzio sosta in noi

così

la saggezza prende fiato

stordiscono nel mentre

inutili parole

foglie

di un quotidiano autunno.

Giordan

16 commenti:

Debora ha detto...

La foto è molto bella...a me personalmente ricorda una di quelle mansarde bohemien che danno sulla senna....dove appunto c'è silenzio...quel silenzio che un artista sente e che genera in lui l'arte....la saggezza della sua maestria prende forma...così irruenta che ne stordisce la mente...inutili parole, non servono per descrivere il caos di una creazione....un artista che non è compreso...ed è solo....come le foglie su un albero che in autunno piano piano si addormenta...
Debora

Lara ha detto...

"... foglie di un quotidiano autunno"

Splendida, malinconica associazione con "inutili parole".
Certo che sei un Poeta, caro Giordan, eccome!
Un abbraccio silenzioso :)
Lara

darksecretinside ha detto...

La saggezza prende fiato...
quando nei silenzi riaffiorano in fotogrammi...tutti i nostri accantonati pensieri...
e come lucciole,emergono...per farsi strada e diventare giorno...prendere vita e forma...

e mutare in consapevolezza...


Come immortalare un attimo..

un abbraccio my friend!

giordan ha detto...

cia Debora,

è vero ha un pò lo stile.

L'ho fatta invece in un museo dalla parti di Asti. Sono un amante del mobile antico e lo stile denominato arte povera è quello che apprezzo di più.

Penso anche io che l'artista sia sempre un pò innafferabile, incomprensibile. Forse molti scrittori o pittori, cercano le risposte in chi osserva le loro opere... Forse, sono mossi da una forza interiore grande che anche loro non riescono a gestire.

Le foglie e l'albero, sono il tangibile segno della vita che srotola in un arco temporale variabile.


grazie Debora un bacio

giordan ha detto...

grazie Lara, è un testo che apre una proiezione di diapositive. Un lavoro che ho montato qualche anno fa con un amico fotografo.

Un percorso di immagini e poesia, su un Europa unita sempre meno unita e più agguerrita e individualista.

lo abbiamo presentato una sola volta poi, per mancanza di tempo, abbiamo abbandonato la cosa. C'è l'intenzione di portarlo a Roma in un centro sociale vedremo... se lo faccio avviso tutti.

un bacio

giordan ha detto...

ciao Luna,
è così.

Ci sono attimi nella vita, che ci si deve fermare e riflettere sul percorso compiuto e lasciare solo al vento il dono della parola. Come dicevo a Lara, tutto nasce sulla base di un progetto che analizza l'Europa di oggi...

Speriamo di crescere e di camminare insieme senza lasciare nessuno alla deriva.


un bacio amica

Lara ha detto...

Sarebbe davvero una bella iniziativa!
Facci sapere :D
Ciao Giordan, Buona serata
Lara

Sab73 ha detto...

Un bel progetto che ti auguro di portare avanti.
Bello lo stile povero piace anche a me.
Le parole scivolano senza grinze e scendono come foglie cadenti. Senza rumore ma lasciando l'impronta.
Ciao Poeta.

serenella ha detto...

Sei un poeta, scrive Lara. Ed è vero!
Dolce e sensibile.
Buonanotte Giordan.

giordan ha detto...

certo Lara, è un peccato tenere il progetto nel cassetto i pochi che l'hanno visto sono rimasti affascinati.

tutto dipende da come risolvo il caos nel mio lavoro che giorno per giorno, si complica sempre di più...

un bacione

giordan ha detto...

grazie Sabina, siete tutti molto buoni con me. La cosa mi rincuora e mi spinge ad andare avanti quando spesso, sono preso dall'insoddisfazione di quanto produco.

L'arte povera è bella per la sua semplicità, razionalità elegante...

La mia casa è arredata così, è molto rilassante per me non ci sono "elementi freddi" ma è tutto molto avvolgente.


grazie ancora ciao

un bacione

giordan ha detto...

carissima serenella,

grazie anche a te.

Spero di riuscire a continuare e a migliorare superando i mille ostacoli del foglio bianco

un bacione

Angelo azzurro ha detto...

Davvero un peccato aver abbandonato quel progetto per strada, pare molto interessante. Aspettiamo altre poesie dello stesso.
Grazie delle riflessioni che ci proponi sempre

Buon fine settimana anche a te!
ciao

Guernica ha detto...

Mi suona come un cosiglio utile per molti.
Il silenzio...solo che loro non lo sanno!Ecco!Questo è il problema!!!

Che meraviglia di stanza Giordan!!!
Mi ispira.

giordan ha detto...

ciao Angelo Azzurro, lo so...
mi sto organizzando...

grazie a te

un bacio

giordan ha detto...

ciao Guernica, ha affascinato anche me...è proprio satura di storia, di sapere, di.... di tutta la vita di uno scrittore tipografo.

Già...il silenzio...
un'arte in via di estinzione


un bacio Guernica a presto