domenica 5 luglio 2009

4 luglio 2009

inespressivi

uguali e freddi

eppure

credo pensino

respirino

credo possano

spezzare

l’aria tesa della distanza



non siamo venuti qui da lontano per odiare

per dividere o

cancellare



un'aria fredda


adesso

un’aria fredda separa

con un alito di fumo

il corpo mio

da un appannato fiume


sovrasto statico

ogni passaggio


tronchi portanti acerbi figli al mare

demoliscono muri

dipinti di grida

di speranze


Giordan



15 commenti:

darksecretinside ha detto...

"eppure
credo pensino
respirino"

Si amico mio...è proprio così...
anche se le azioni non sembrano determinate da pensieri in qualità di ragionamenti...
Hanno insegnato loro a non farlo...
Mi riferisco all'immagine sopra...

E' sempre un piacere leggerti e ritrovarti (quante volte te lo dico?)

Un bacione e buona serata!

Lara ha detto...

Autentica e molto commovente.
Bravo Giordan, grazie!
Lara

Pupottina ha detto...

ti ho scleto per la mia settimana poetica. quindi la prossima settimana ti ospiterò da me con una tua poesia presa dall'archivio che ho già scelto.... ;-)

tranquillo! mi ricordo di linkare il tuo blog !!!

^______________^

buon inizio settimana

Guernica ha detto...

Caro Giordan, in effeti si.Sono molto delusa dall'umonità.Così amareggiata che a volte non so cosa dire, fare e pensare.
Così triste che non so dove guardare per trovare un po' di felicità vera.
In quei momenti penso che era bello essere piccoli...era bello non essersi scontrati con il mondo.
Dell'urto porto ancora i segni.

Un giorno magari mi dirai come fai tu a convivere con tutto questo, perchè io per un certo periodo non ce l'ho fatta e ora cerco di mantenere quell'equilibrio precario che ho faticato non poc a trovare...
Un grande abbraccio.

Guernica ha detto...

*** Ecco la fiera degli errori!
UmAnità
non pocO
E non ho neppure la tastiera piccola io eheheh

amatamari© ha detto...

Bellissima.
Grazie.

giordan ha detto...

ciao Luna,
ci sono cose che non comprendo.
La rabbia, la violenza, il desiderio di sopraffazione... in generale intendo... proprio non riesco a comprenderlo. sono un ghandiano me ne rendo conto, forse un estremista della pace e della solidarietà... ma credo siano gli unici valori che giustificano la presenza dell'uomo sulla terra.


grazie per essere sempre presente e scusa la mia momentanea latitanza; sono spesso in giro per il mondo in questi giorni e non sempre dispongo di una connessione.

un abbraccio sincero

giordan ha detto...

grazie Lara, sono argomenti per i quali, nutro una forte sensibilità e ahimè, in questi tempi, anche una forte preoccupazione.

un abbraccio

giordan ha detto...

ciao Pupottina, ti ringrazio di cuore. Sono molto felice che quanto scrivo possa migrare e piacere ad altre persone.

Grazie di cuore ancora


un abbraccio

giordan ha detto...

ciao Guernica, ti capisco eccome!
non sono molto corrazzato neanche io di fronte a certe ingiustizie. Non ho imparato a conviverci e mi rodo in continuazione, quando le trovo sul cammino.

come dici tu, l'infanzia è il momento più bello per l'essere umano. E' la fase della spensieratezza. Almeno la mia generazione e la tua, in questo paese, hanno avuto la fortuna di viverla. qualche altra latitudine un pò meno... non so il futuro dei nostri bambini come sarà...

speriamo....

un abbraccio

giordan ha detto...

grazie a te amatamari


un abbraccio

Pupottina ha detto...

non abbandonare me, quando sei in giro per il mondo...
;-)

giordan ha detto...

ciao Pupottina,

non ti abbandono di certo, ma sono i sistemi di comunicazione che scantinano. Ho una chiavetta per internet ad alta velocità ma funzione solo in certe città e all'estero, in rooming, è meglio lasciar perdere altrimenti si deve fare un leasing per ciattare.


ciao buona giornata


bacioni

darksecretinside ha detto...

Hhmhmhmhmmm
Io sono spesso in conflitto....
Ci sono momenti che vorrei avere tanto di quel potere....

Ma sono Ghandiana anche io...
quindi...faccio presto a tornare nei gangheri...

Non ti scusare, ti capisco!
Ti abbraccio tanto!

giordan ha detto...

ciao luna,

speriamo di riuscire a cambiare un pò questa mentalità di prevaricazione.

Per lo meno noi due siamo sulla strada buona


bacioni