mercoledì 11 novembre 2009

destino

parole

passano

sopra foglie che

s’ombrano


non scuotono

al proggredir del vento

non ascoltano il canto


stanno lì

aspettano

l’inverno


destino


poesia del 18-12-07


Giordan

9 commenti:

zoé ha detto...

"Stanno lì
Aspettano l'inverno"

Molto bella .. Efficace direi.

Ciao e Buona Serata, Giordan ;)

don Luca ha detto...

per condurci a primavera?

giordan ha detto...

ciao zoè,
grazie.

E' un transitorio attimo fuggente...

un abbraccio

giordan ha detto...

ciao don Luca,
direi di sì. La primavera giunge ogni anno e risveglia ciò che l'inverno a lasciato dormire.
Aspettare l'inverno è un evento naturale. L'inverno è la stagione del riposo, della meditazione, la stagione per recuperare le forze. La parola, attende l'inverno per chiudersi nella riflessione e caricarsi del significato. La primavera sarà attesa per la nuova nascita.

grazie

ciao

Sill Scaroni ha detto...

Bellisima Giordan, il destino fatto di poesie.


Un bacio.
Sill

giordan ha detto...

Carissima Sill,
grazie.
La poesia "è" una traccia del destino che accompagna la vita

un bacio a te

Poeslandia ha detto...

Mi assomiglia questa poesia, piaciuttissima, hai scritto il giorno del mio comleanno :-)

E vero, la poesia e ...traccia di noi ...
Lisa

giordan ha detto...

ciao Lisa, il tuo compleanno?? Il 18 dicembre?? adesso me lo segno così ti faccio gli auguri!!Sei un sagittario come me io sono nato il 7 dicembre.

sono felice ti piaccia

un abbraccio

giordan ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.